Vetrificazione


#|A|B|C|D|E|F|G|H|I|J|K|L|M|N|O|P|Q|R|S|T|U|V|W|X|Y|ZIndex 


Vetrificazione - versione corta

Durante la cottura di un corpo in ceramica, la formazione di una fase liquida che sul raffreddamento diventa un vetro legame matrice.


Vetrificazione - versione lunga

Vetrificazione (dal latino vitreum, "vetro" via francese vitrifier) ​​è la trasformazione di una sostanza in un bicchiere. Di solito, si ottiene rapidamente un liquido di raffreddamento attraverso la transizione vetrosa. Determinate reazioni chimiche anche tradursi in bicchieri. Un'applicazione importante è la vetrificazione di un simil-liquido antigelo in crioconservazione.

La vitrificazione è caratteristico per i materiali amorfi o sistemi disordinati e si verifica quando legame tra le particelle elementari (atomi, molecole, formando blocchi) diventa superiore ad un determinato valore di soglia. Fluttuazioni termiche rompere i legami quindi minore è la temperatura maggiore è il grado di connettività. A causa di materiali amorfi che hanno una temperatura di soglia caratteristica denominata temperatura di transizione vetrosa (Tg): materiali amorfi sono vetrosi sotto Tg mentre sopra Tg sono fuso.

In senso più ampio, l'inclusione di materiale in una matrice vetrosa è anche chiamata vitrificazione. Un'applicazione importante è la vetrificazione delle scorie radioattive ad ottenere un composto stabile, che è adatto per lo smaltimento finale.


Chartitnow

Advertising





Definizione in russo| Definizione in francese| Definizione in giapponese| Definizione in vietnamita| Definizione in greco| Definizione in polacco| Definizione in turco| Definizione in portoghese| Definizione in Hindi| Definizione in svedese| Definizione in arabo| Definizione in cinese| Definizione in olandese| Definizione in ebraico| Definizione in tedesco| Definizione in coreano| Definizione in italiano| Definizione in spagnolo| Definizione di Thai|