Supply Chain Management


#|A|B|C|D|E|F|G|H|I|J|K|L|M|N|O|P|Q|R|S|T|U|V|W|X|Y|ZIndex 


Supply Chain Management - versione corta

Lo strumento utilizzato per passare i dati e le aspettative tra fornitori e clienti con lo scopo primario per i clienti è quello di avere ciò che è necessario, nella quantità e nella qualità necessarie, e al prezzo più basso possibile.


Supply Chain Management - versione lunga

Supply chain management (SCM) è la gestione di una rete di aziende interconnesse coinvolte nella fornitura finale di pacchetti di prodotti e servizi richiesti dai clienti finali. Gestione della supply chain abbraccia tutti i movimenti e lo stoccaggio di materie prime, work-in-processo di inventario, e finiti dal punto di origine al punto di consumo (supply chain). Gestione della supply chain è la pianificazione, progettazione, esecuzione, controllo e monitoraggio delle attività della supply chain con l'obiettivo di creare valore netto, la costruzione di una infrastruttura competitiva, facendo leva logistica in tutto il mondo, sincronizzare domanda e offerta e la misurazione delle prestazioni a livello globale.

Una catena di fornitura, al contrario di supply chain management, è un insieme di organizzazioni direttamente collegate da uno o più dei flussi a monte ea valle di prodotti, servizi, finanza, e le informazioni da una fonte a un cliente. Gestione di una supply chain è 'gestione della supply chain. Software di supply chain include strumenti di gestione o moduli utilizzati per eseguire operazioni di supply chain, gestione relazioni con i fornitori e il controllo dei processi aziendali associati. Gestione della supply chain evento (abbreviato come SCEM) è una considerazione di tutti gli eventi possibili e fattori che possono interferire con una catena di fornitura. Con SCEM scenari possibili possono essere creati e soluzioni ideate.

Gestione della supply chain è un cross-funzione approccio che comprende la gestione del movimento delle materie prime in una organizzazione, alcuni aspetti del trattamento interno dei materiali in prodotti finiti, e il movimento di prodotti finiti fuori dell'organizzazione e verso il consumatore finale. Poiché le organizzazioni cercano di concentrarsi sulle competenze chiave e di diventare più flessibili, riducono la titolarità delle materie prime fonti materiali e canali di distribuzione. Queste funzioni sono sempre più affidati ad altri soggetti che possono svolgere le attività di costo migliore o più efficace. L'effetto è di aumentare il numero di organizzazioni coinvolte nel soddisfare la domanda dei clienti, riducendo al tempo stesso il controllo di gestione delle operazioni logistiche quotidiane. Meno controllo e più partner della supply chain ha portato alla creazione di concetti di supply chain management. Lo scopo del supply chain management è quello di migliorare la fiducia e la collaborazione tra i partner della supply chain, migliorando così la visibilità delle scorte e la velocità dei movimenti di magazzino.

Diversi modelli sono stati proposti per la comprensione delle attività necessarie per gestire i movimenti di materiale attraverso i confini organizzativi e funzionali. SCOR è una catena modello di gestione della supply promosso dal Consiglio Supply Chain. Un altro modello è il modello SCM proposto dal Forum Global Supply Chain (GSCF). Attività di supply chain possono essere raggruppati in strategici, i livelli tattico e operativo. Il CSCMP ha adottato la produttività americana & Quality Center (APQC) Classificazione FrameworkSM Processo di alto livello, industria-neutrale modello di processo aziendale che consente alle aziende di vedere i loro processi di business da un punto di vista cross-industry.


Chartitnow

Advertising





Definizione in russo| Definizione in francese| Definizione in giapponese| Definizione in vietnamita| Definizione in greco| Definizione in polacco| Definizione in turco| Definizione in portoghese| Definizione in Hindi| Definizione in svedese| Definizione in arabo| Definizione in cinese| Definizione in olandese| Definizione in ebraico| Definizione in tedesco| Definizione in coreano| Definizione in italiano| Definizione in spagnolo| Definizione di Thai|