EL


#|A|B|C|D|E|F|G|H|I|J|K|L|M|N|O|P|Q|R|S|T|U|V|W|X|Y|ZIndex 


EL - versione corta

Significato 1:

Elettroluminescenti.

Significato 2:

Gomito. Un'abbreviazione.


EL - versione lunga

Significato 1:

Elettroluminescenza (EL) è un fenomeno ottico e fenomeno elettrico in un materiale che emette luce in risposta ad una corrente elettrica passa attraverso di esso, o ad un forte campo elettrico. Questo è distinto da emissione di luce derivante da fonti di calore (ad incandescenza), reazioni chimiche (chemiluminescenza), suono (sonoluminescenza), o altra azione meccanica (mechanoluminescence).

Meccanismo

Elettroluminescenza è il risultato della ricombinazione radiativa di elettroni e lacune in un materiale (di solito un semiconduttore). Gli elettroni eccitati rilasciano la loro energia sotto forma di fotoni - la luce. Prima di ricombinazione, elettroni e lacune sono separate sia come risultato di doping del materiale per formare una giunzione pn (nei settori dei semiconduttori elettroluminescenti dispositivi come i LED), o attraverso l'eccitazione per impatto di elettroni ad alta energia accelerati da un forte campo elettrico ( come con i fosfori nei display elettroluminescenti).

Esempi di materiali elettroluminescenti

Dispositivi elettroluminescenti possono essere fabbricati con film sottili di uno organico (cfr. Organic Electro-luminescenza) o di materiali inorganici. Gli strati di film sottile contiene un semiconduttore di massa (o materiale ospite per Organic EL) e di un drogante che definisce il colore visibile emessa. Il semiconduttore deve avere ampia larghezza di banda sufficiente per consentire l'uscita della luce.

Il più tipico film sottile inorganico EL (TFEL), ad esempio, è ZnS: Mn con il suo colore giallo-arancio di emissione. Esempi della gamma di materiale EL sono:

Solfuro di zinco drogato con polvere di rame o argento
Sottile pellicola di solfuro di zinco drogato con manganese
Natural Blue Diamond (il diamante con boro come dopante).
Semiconduttori III-V - come InP, GaAs e GaN.
Semiconduttori inorganici - come [Ru (bpy) 3] 2 + (PF6-) 2, dove è bpy 2,2 '-bipiridina



Grafico ora

Chartitnow Banner italiano

Advertising





Definizione in cinese | Definizione in francese | Definizione in italiano | Definizione in spagnolo | Definizione in olandese | Definizione in portoghese | Definizione in tedesco | Definizione in russo | Definizione in giapponese | Definizione in greco | Definizione in turco | Definizione in ebraico | Definizione in arabo | Definizione in svedese | Definizione in coreano | Definizione in Hindi | Definizione in vietnamita | Definizione in polacco | Definizione di Thai